Crema catalana

3 aprile 2017


Mio figlio minore è un grande estimatore della crema catalana ed è il dolce che ordina sempre al ristorante come dessert.
Da tempo mi chiedeva di prepararla e finalmente ieri mi sono decisa a provare a realizzarla in casa e devo dire che il risultato finale è stato ottimo; una crema molto golosa e simile a quella del ristorante.
La crema catalana è un dolce al cucchiaio della tradizione spagnola tipico della regione della Catalogna.
Un dessert composto da una soffice crema aromatizzata da cannella e limone, ricoperta da una crosticina di zucchero caramellato, facile da preparare e molto gustoso.
I catalani rivendicano l'invezione di questa crema e ritengono che sia l'antenata della créme brulée francese ( a base di panna liquida, sulla quale viene caramellato lo zucchero).
La differenza tra queste due preparazioni consiste nel fatto che la prima viene cotta sul fuoco mentre, la seconda a bagnomaria.


Ingredienti per 4 porzioni:
- 250 ml di latte
- 250 ml di panna
- 4 tuorli
- 100 g di zucchero
- 1 stecca di cannella
- La scorza di un limone
- 25 g di amido di mais
- Zucchero di canna q. b.
Preparazione
In un pentolino versare il latte ( tenere da parte un bicchierino di latte per sciogliere l'amido di mais), la panna con la scorza di limone ed la stecca di cannella e far sobbollire per circa 10 minuti.
In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero poi aggiungere l'amido di mais sciolto nel latte tenuto da parte e mescolare.
Unire a filo il latte bollente (eliminare la scorza del limone e la stecca di cannella ) al composto di uova e amido di mais.
Trasferire la crema in una tegame e far cuocere a fuoco moderato, mescolando sempre  per circa 5 minuti.
Versare la crema in piccole pirofile basse di ceramica, fare raffreddare e mettere in frigo per almeno 3/4 ore.
Prima di servire, cospargere la superficie della crema catalana con lo zucchero di canna e caramellare con il cannello per dolci per formare la crosticina.
In alternativa mettere le pirofile in forno sotto il grill molto caldo per qualche minuto.
Auguro una buona giornata a tutti, grazie di avermi fatto visita e ci vediamo alla prossima ricetta.
Bacioni








15 commenti:

  1. La crema catalana è un classico che non delude mai davvero golosa!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. Cara Fabiola, questo si che è un dolce speciale, e io mi lascio invadere dalla sua bontà.
    Ciao e buona settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Non l'ho mai preparata perchè non avendo il cannello si finisce per perdere la cosa più buona. Una volta ho provato con il grill del forno ma non è la stessa cosa

    RispondiElimina
  4. E' uno dei miei dolci preferiti. Da quando ho acquistato il cannello, la faccio spessissimo!

    RispondiElimina
  5. E se ti dico che non l'ho mai assaggiata? Adesso sarà la volta buona! Non ho più scuse! Quasi quasi la faccio per stasera!!!

    RispondiElimina
  6. Mai assaggiata neanch'io...prima o poi devo cimentarmi nella sua realizzazione anche perché senza ombra di dubbio è buonissima e troppo goduriosa,sicuramente seguendo la tua meravigliosa ricetta che mi piace e ispira tantissimo!;).
    Grazie mille per la condivisione Fabiola e i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione e buon inizio settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Perfetta! Sai che anche io la ordino sempre al ristorante? Brava, prendo nota

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. La devo fare al mio compagno... Adora la Crema Catalana!
    La tua sembra squisita!
    Un bacio

    Nuovo post sul mio blog;
    Se ti va ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Un dessert stupendo che mi piace davvero tanto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. beh allora mi unisco...anche io la adoro!! questa è davvero invitante e la crosticina sembra perfetta!

    RispondiElimina
  12. Anche a me piace da impazzire...ho l'acquolina. Ti è venuta perfetta, bravissima. Un bacio

    RispondiElimina
  13. Ma che bontà! Ti è venuta una meraviglia, potessi affondare un cucchiaino nel monitor ;) Un bacione

    RispondiElimina
  14. Anche io non riesco a fare a meno di ordinarla, quando è nel menù, però non l'ho mai fatta in casa, adesso devo proprio provare, mi hai convinta. Complimenti per le tue ricette!

    RispondiElimina

trova ricetta