Fiori di mais e mandorle con marmellata

20 aprile 2016
Girovagando tra i vari blog, mi sono imbattuta in "Coccole di dolcezza" e nel suo nuovo contest che aveva come tema "Biscotti preparati con farine alternative a quella di grano". All'inizio non sapevo se partecipare. Amo i biscotti ma li ho sempre preparati con la classica farina 00. Allora ho iniziato a rovistare nella mia dispensa: ho trovato delle mandorle e la rimanenza di una confezione di farina di mais, che avevo utilizzato per fare la polenta durante l'inverno. Ho pensato: chissà se ci può stare l'abbinamento di farina di mais con le mandorle? Si ci poteva stare, cosi ho creato dei "Fiori di mais e mandorle con marmellata ". Un biscotto elegante all'esterno, quasi un pasticcino da tè, ma dal sapore ruvido, rustico e croccante all'interno dovuto all'utilizzo della farina di mais. Il gusto intenso delle mandorle si sposa perfettamente  con l'aroma del limone grattugiato. Alla fine ho voluto farcire questo biscotto con della marmellata di albicocche fatta in casa. Un connubio di sapori perfetto. Tirando le somme, devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa dal risultato e così ho deciso di partecipare al contest.
Ingredienti per circa 30 biscotti:
- 150 g di farina di mais per polenta
- 100 g di mandorle tritate al mixer
- 150 g di farina 00
- 50 g di fecola di patate
- 1 uovo+1 tuorlo
- 100 g di burro a temperatura ambiente
- 100 g di zucchero a velo
- buccia di limone biologico grattugiata
- un pizzico di sale
- un pizzico di lievito
- marmellata di albicocche q.b.
- zucchero a velo q.b.
Preparazione:
Mettere su un piano da lavoro le farine, le mandorle tritate finemente, la fecola, lo zucchero, il sale, il lievito. Aggiungere il burro a pezzetti, le uova e la buccia del limone . Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad arrivare ad un impasto omogeneo e formare una palla. Avvolgere con della pellicola per alimenti e far riposare in frigorifero per circa 1 ora.
Stendete la frolla a uno spessore di 4mm  e ricavate con una formina dei fiori. Sulla metà dei biscotti praticate con un piccolo coppapasta circolare un buco. Disponeteli su una teglia ricoperta da  carta da forno. Mettete al centro del fiore della marmellata di albicocche e richiudete con il biscotto bucato. Infornate a 180° per circa 20 minuti. Una volta cotti spolverizzate con dello zucchero a velo. Potete anche usare altri tipi di marmellate. Buona giornata e al prossimo post.






 Con questi biscotti partecipo al contest di coccole di dolcezza: Biscotti con farine altre






17 commenti:

  1. Questi biscottini hanno una spetto divino e non oso immaginare la loro consistenza con quelle farine così speciali..gnam gnam, mi fai venir voglia di fare nuovamente colazione :-P

    RispondiElimina
  2. Si ha sorpreso anche me la consistenza di questo biscotto che preparavo per la prima volta. Buona giornata e alla prossima ricetta.
    Baci Fabiola

    RispondiElimina
  3. Grazie Fabiola ! Sono contenta che il contest ti abbia ispirato. L'ho pensato proprio con la finalità di stimolare all'uso di farine alternative. Io per prima le udo pochissimo. E ricette come la tua sono la prova che di farina di grano si può usarne meno. Li hai realizzati ad opera d'arte, come quelli delle pasticcerie....e sicuramente più buoni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, spero che questo sia l'inizio di una lunga amicizia di ricette.
      Un bacio Fabiola

      Elimina
  4. Ciao Fabiola, anch'io penso di partecipare a questo contest perché il tema mi piace molto, mio piace l'idea di utilizzare farine che abitualmente non vengono usate e devo dire che tu hai fatto un ottimo lavoro, i tuo biscotti sono bellissimi, complimenti!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille,e poi questi biscotti sono stati creati con un riciclo: farina per polenta avanzata e mandorle rimaste del periodo natalizio. E' proprio vero che le cose migliori, nascono quando meno te l'aspetti. Buona giornata e alla prossima ricetta.
    Fabiola

    RispondiElimina
  6. Ciao Fabiola, grazie per la tua visita, mi ha fatto molto piacere! Complimenti per il tuo blog e per questi deliziosi biscotti! Buona serata, a presto Vanna!

    RispondiElimina
  7. Sono contenta che hai avuto il tempo per venire da me. Spero che ci saranno altre visite, teniamoci aggiornate.
    Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  8. Eccomi finalmente da te! Molto carina la tua "casetta" e questi biscotti mi piacerebbe proprio averne qua ora due o tre ... andrei a preparami un bel tea e ce li puccerei. Bravissima Fabiola. a presto

    RispondiElimina
  9. Sono contenta che ti sia piaciuta la mia casetta. Passa quando vuoi, sei sempre la benvenuta. Alla prossima ricetta
    Baci Fabiola

    RispondiElimina
  10. hanno un aspetto magnifico saranno sicuramente sublimi, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  11. Grazie mille, si anche il sapore non era niente male. Buona serata e alla prossima ricetta.
    Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  12. molto carini e sicuramente deliziosi!

    RispondiElimina
  13. Grazie, si sono anche buoni. Buona giornata e alla prossima ricetta. Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  14. Ehi,favolosi,grazie di essere passata,blog goloso il tuo,un abbraccio,alla prossima

    RispondiElimina
  15. Ehi,favolosi,grazie di essere passata,blog goloso il tuo,un abbraccio,alla prossima

    RispondiElimina
  16. Grazie a te di essere venuta da me. Un saluto e alla prossima ricetta.
    Fabiola

    RispondiElimina

trova ricetta